Labirinto Comunicazione, design e pubblicità a Modena

Aida di Giuseppe Verdi

Il volume n. 5 della collana Lirica a Strisce .

Presente nelle librerie e fumetterie di tutta Italia, Aida è il titolo dell'ultimo numero di Lirica a Strisce - L'opera a fumetti: il progetto editoriale che Labirinto cura per il Teatro Comunale di Modena. Atmosfere cupe e personaggi femminili estremamente sensuali sono la novità di questo quinto volume dell’Opera a Fumetti, firmato ancora una volta dal binomio artistico Pagliaro(illustratore) e Ascari (sceneggiatore) sotto la direzione del Maestro Aldo Sisillo del Teatro Comunale . Aida è un’Opera sontuosa. L’elemento scenografico e l’esotismo delle ambientazioni sovrastano la scena, schiacciando i personaggi e comprimendone gli spazi d’azione. Ogni cosa è grande, dorata, maestosa. Questa la chiave di lettura principale che ha ispirato la narrazione di questo adattamento. Le tavole di Pagliaro hanno acquisito il respiro grandioso delle grandi ambientazioni, inondando di colori caldi la scena per creare un accecante contrasto con il mondo notturno e buio delle ultime sequenze. La narrazione si è frammentata e decompressa per lasciare spazio a momenti di silenzio, brevi stacchi dove templi e paesaggi rubano la scena ai personaggi, metafora dell’ineluttabilità del destino dei protagonisti, vinti dalle logiche di poteri tanto antichi quanto spietati e inarrestabili.Ancora una volta gli autori che abbiamo coinvolto per la produzione, sono riusciti a creare un’opera che, pur tratta da un celebre libretto operistico, ha tutta la forza comunicativa e l’originalità espressiva del fumetto. Appuntamento al prossimo numero di Lirica a Strisce!

Cliente

Teatro Comunale Luciano Pavarotti

Altri progetti perTeatro Comunale Luciano Pavarotti

project
project
project
Back to Top